giovedì 31 gennaio 2008

A come assoluzione

Assolto. Ci mancava questo nuovo schiaffo dato forte a questo paese in bilico. Una udienza sbrigativa, in un momento in cui il Biscione ha bisogno di acquistare credibilità e legittimità, più di quante non gli siano già riconociute da questo elettorato, in vista della violenta campagna elettorale che ci aspetta.
La sentenza però non è di assoluzione, ma di proscioglimento. Sì, perchè quella faccia da culo è stato prosciolto dal reato di falso in bilancio perchè questo non è più considerato reato dalla legge: quella che nel 2002 la maggioranza dell'allora premier Berlusconi fece approvare mentre il processo era in corso. Appena emessa la vergognosa sentenza, l'azzurra Biancofiore ha commentato: "qualcuno dovrà chiedere scusa". Come non essere d'accordo, sarebbe proprio il caso che qualcuno lo facesse, che chiedesse scusa per la furbizia mascherata da arte politica, per l'arroganza e la sfacciataggine ostentate. Vorrei qualche scusa da chi viene prosciolto dopo aver legiferato a suo favore (povero il mio Rousseau!), da chi offre cannoli alla Sicilia dopo essere stato condannato a cinque anni e solo tardivamente, spinto chissà da quali pressioni, si dimette; da chi offende quotidianamente l'onestà morale e intellettuale. E anche il mio caro governo Prodi, che sono certa rimpiangeremo presto, deve chiedere un po' scusa. Per essersi fatto sfuggire ancora una volta l'occasione di dare un volto di reale democrazia a questo paese e di aver lasciato nel cassetto la legge sul conflitto di interessi. Devi chiederci scusa perchè adesso dovremmo affrontare una nuova campagna elettorale, con le stesse vecchie dinamiche del 2006. Che Dio ce la mandi buona.


19 commenti:

LauBel ha detto...

ok rieccomi qui da te! in effetti con questo video il post è ancora più eloquente. peccato che il cavaliere sia veramente odioso mentre il buon alberto sordi sia una persona davvero unica ed eccezionale... non mi ricordo le parole esatte del precedente commento, comunque posso rinnovare la mia inquietudine per il fatto che l'esimio silvio abbia modificato quella stessa legge a suo piacimento nel lontano 2002; se così non fosse stato magari oggi avremmo avuto DAVVERO giustizia... alla prossima! Lauretta

Guernica ha detto...

Il video è fantastico!...Sordi lo era...
Vedremo cosa succederà..bisogna cercare di essere positivi...

Giovanna Alborino ha detto...

mi sforzo ad essere positiva ma non ci riesco...

buona giornata

Riccardo ha detto...

sono tempi di amarezza e delusione..."botte" a minare la fede e la passione ne e per politica, per chi da anni la segue, che arrivano da destra a manca...figuriamoci per chi come me è un novello stakeholder, resosi "improvvisamente" conto di quello che i nostri governanti ci propongono, dopo un lungo periodo di "sonno politico"...però come dice Guernica, nel commento precedente, bisogna essere positivi e crederci... e io nonostante tutto da un pò...CI CREDO...
Credo (non come appare su molti cartelloni pubblicitari a Roma modificati da romanisti incalliti con la scritta "CI CREDO....ALLA BEFANA" riferito ai cugini laziali)
ma credo che il "popolo" alla lunga dovrebbe riuscire a capire cosa è meglio per tutti e non per il proprio orticello, credo anche che sarà un processo lungo e complesso...ma ci credo e spero...

Cris ha detto...

ciao.ho scoperto per caso il tuo blog.lo trovo carino.ti propongo di visitare il mio blog,poi se ti va fare uno scambio link!!!il mio blog è http://wwwblogdicristian.blogspot.com/

Susanna ha detto...

Rfletteri anche sulla distinzione che Babi mette in evidenza tra assoluzione e prosciogliemnto.
I giornali e soprattutto i tg, hanno fatto passare l'idea della prima: "Berlusconi assolto!", mentre è un "Berlusconi prosciolto" perché si era opportunamente fatto a suo tempo una bella legge a suo uso e consumo! C'è la sua bella differenza! ;a la gente questo lo ha capito? I mezzi di informazione glielo hanno fatto capire?

Provo ad essere ottimista... Ma è dura.

Un saluto a tutti i visitatori di questo blog e un abbraccio speciale a Babi.

Gianluca ha detto...

Assolto, prosciolto..le parole sono importanti urlava Apicella qualche anno fa..ma in tempi di guerre umanitarie questo è il minimo..
stiamo in campana.
Alla prossima.
(lieto di rubarti un sorriso ogni tanto ;-) )

Riccardo ha detto...

e' vero è proprio questo il punto...la gente credo non capisca o non abbia voluto capire o semplicemente se ne infischi della differenza che c'è tra assoluzione e proscioglimento...la colpa è facilmente rintracciabile però nei media...e guarda caso chi è il "padrone" dei media???
o nell'ignoranza comune...dove per ignoranza intendo non conoscenza dei fatti per taluni...e invece ristrettezza nelle facoltà cerebrali per altri...(molti purtroppo...)

Guernica ha detto...

Ti sto linkando...se non ti dispiace!E' un po' che ti leggo..quindi...

Riccardino ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Mat ha detto...

io ormai non mi stupisco più di nulla..

silvio è un bastardone, neancje tanto intelligente..

ma è evidente che gli hanno sempre permesso di fare tutto ciò che desiderava...

e noi li a guardare...

se al posto del cavalletto....ci fosse stato un bazooka quel giorno...

Silvia ha detto...

Ciao! Ricambio la visita!
Purtroppo l'eventuale ritorno del "Cavaliere" mi causa parecchi dolori di stomaco...

Bah! Vedremo cosa accadrà.

Ciao! =D

Silvia ha detto...

Ti ho aggiunta ai link del mio blog!

a presto!

=D

cittadinoQQ ha detto...

ciao, grazie per la visita, sono con te sulla vergognosa sentenza a favore di Berlusconi, assolto perchè il fatto non è più reato per una legge fatta dall'imputato stesso: detta così sembra una battuta da cabaret ...... invece è la nuda e cruda realtà, d'altronde non a caso il suo partito si chiama casa delle libertà, cioè: fanno un pò il cazzo che gli pare.
In un altro Stato non si ripresenterebbe mai uno così pregiudicato, ma l'Italia fa eccezione.
ciao a presto.

Anonimo ha detto...

molto intiresno, grazie

Anonimo ha detto...

Perche non:)

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie

Anonimo ha detto...

molto intiresno, grazie

Anonimo ha detto...

La ringrazio per Blog intiresny